Semalt: ricerca semantica e perché è importante

La ricerca semantica è stata implementata da Google nel 2006 attraverso l'aggiornamento Hummingbird. È una ricerca più sofisticata perché considera molti fattori quando si risponde alle domande. L'aggiornamento Hummingbird ha introdotto molto più che semplici domande sulla conversazione. Esamina ogni parola, contesto e altre informazioni.

Ryan Johnson, l'esperto di Semalt , afferma che la ricerca semantica implica l'uso di molte risorse. Il motore di ricerca utilizza le informazioni raccolte nel tempo per fornire risultati precisi. Le informazioni raccolte nel tempo includono contesti che Google può apprendere in base alla cronologia degli utenti, alle tendenze regionali, alle stagioni, agli errori di ortografia e ad altri fattori che informano i modelli di ricerca.

Considerare quando si digitano query conversazionali e si ottengono risultati precisi. O quando vedi risultati che mostrano errori ortografici corretti automaticamente, le informazioni vengono visualizzate in formato grafico anziché in formato testo. Tutto ciò punta a ricerche semantiche piuttosto che a parole chiave.

La ricerca semantica è emersa dalla rete semantica che si basa su ontologie. Le ontologie sono quadri di fatti e informazioni che formano un sistema di conoscenza. Quindi le ontologie consentono l'analisi degli input in base a una rete di fattori correlati.

In che modo influisce sulla ricerca

Pensa ai meta tag come semplici funzioni semantiche nel web semantico, che fornisce un framework per la condivisione dei dati sul web per le ricerche in questo caso. I metatag rappresentano una piccola quantità di informazioni come una ricerca semantica per accedere a più informazioni da diverse fonti web.

La ricerca semantica sta migliorando grazie all'apprendimento automatico, in modo che acquisisca una visione ampia delle query e consideri i fattori che possono individuare l'intento di un utente di ricerca. Se i risultati della ricerca fossero basati esclusivamente su parole chiave, dovresti setacciare centinaia, forse migliaia o più risultati prima di trovare il risultato giusto.

Pertanto, quando si pensa all'accuratezza e alla praticità, la ricerca semantica è migliore della semplice ricerca di parole chiave, fa risparmiare tempo e semplifica la ricerca sul Web. Questa è la cosa migliore della ricerca semantica.

Impatto sui siti Web

Un notevole effetto della ricerca semantica è che le pagine possono avere un posizionamento elevato nonostante manchino alcune parole chiave. Ad esempio, se una pagina trasmette informazioni sulle riparazioni del ponte di legno senza l'esatta frase chiave, può comunque apparire tra i risultati migliori.

I motori di ricerca non si basano completamente sui tag del titolo e sulle parole chiave, ma considerano anche l'intenzione dell'utente dai loro comportamenti di navigazione. Altri fattori che influenzano i risultati della ricerca includono fattori stagionali e tendenze locali.

In che modo influisce sul content marketing

La ricerca semantica indica una rovina per il riempimento di parole chiave. Ha costretto gli esperti di marketing a investire di più nel valore del contenuto e della leggibilità. Se conduci le tue attività di SEO e marketing dei contenuti in linea con le migliori pratiche attuali, la ricerca semantica è un'ottima notizia per te. Le parole chiave esatte non sono più la preoccupazione principale per qualsiasi marketer di contenuti. I motori di ricerca possono dire il significato dei tuoi contenuti e indirizzare un utente che ne ha bisogno tramite i risultati di ricerca.

Il miglior contenuto è intuitivo in quanto anticipa le esigenze dell'utente. Pertanto, le funzionalità di ricerca avanzata ti consentono di comprendere meglio le tue prospettive. Quindi i tuoi contenuti risuoneranno con il loro intento e i motori di ricerca potranno indirizzarli alla tua pagina.